Racconti a quattro mani, si parte tra un po’

Partiamo con gli accoppiamenti.

1 – Simonetta Bumbi con Susanna Bonaventura
2 – Piera Ventre (Biancamara) con Nicoletta Buonapace
3 – Morena Fanti con Sonia Sacrato
4 – Francesca E Magni con Luciano Celi
5 – Remo Bassini con Sandra Mastore
6 – Opi (Irene De Sanctis) con Anfiosso
7 – Marta Forno con Anna Maria Curci
8 – Rael (Barbara Delfino) con Dario D’Angelo
9 – Francesca E. Magni e Andrea Blasina
10 – Roberta Bianchin e Allerta
11 – Cristina Bove e Milvia Comastri
12 – Euro Carello e Daniele Gouthier
13 – Marosit con Bobboti
14 – E.l.e.n.a. con Bobboti
15 – Maria Lucia Riccioli con E.l.e.n.a
16 – Marinella Scordo e Laura Calì
17 – Sandra Mazzinghi e Fabrizio Tummolillo
18 – Francesca Ramacciotti e Gloria Gerecht
19 – Donatella Righi e Annalisa Ferrari
20 – Cristina Vezzoli e Paola Mattiazzo
21 -Luigi Castaldi e Stefania D’Echabur
22 – Melania Ceccarelli e Fausto Marchetti
23 – Cristina Bove e Fausto Marchetti
24 – Silvia Nottoli e Donatella Poesini

C’è ancora la giornata di oggi per potersi iscrivere.
Per scrivere e inviare il racconto c’è tempo invece fino al 20 di agosto.
I racconti verranno pubblicati (postati qui, insomma) senza rendere noto il nome degli autori. Nome che si conoscerà ma solo dopo il voto.
Hanno diritto al voto tutti i partecipanti meno il sottoscritto (dal momento che, oltre a partecipare, sarò l’unico a conoscere il nome degli autori). Ha facoltà di voto anche Monia Casagrande, che mi ha dato una mano nella prima edizione.
Verrà realizzato un e-book.
I primi sei racconti verranno impaginati per primi.
Ogni partecipante darà 6 voti al racconto che riterrà il migliore, 5 voti al secondo, 4 voti al terzo, 3 voti al quarto, 2 al quinto, 1 al sesto.
Importante: Si votano sei racconti, non cinque, quattro o uno. Sei.
Poi man mano le altre cose ve le dirò.