Le (belle donne) di un bastardo posto

Son giorni, questi, che preferisco e cerco il silenzio.
Succede.

E.L.E.N.A nel suo blog ha recensito Bastardo posto.
Elena ha dei bellissimi occhi blu che scavano dentro.
Ha scritto cose diverse.

Buoni giorni con un po’ di musica.

Questo articolo è stato pubblicato in Uncategorized da remo . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su remo

Scrivo, ma in vita mia ho fatto di tutto: cameriere, operaio, portiere di notte. Sono stato anche disoccupato. Mi mi sono laureato lavorando. Poi ho fatto il giornalista e scrivo anche libri

Un pensiero su “Le (belle donne) di un bastardo posto

  1. “C’è tempo”… Che fantastica sintesi Remo, per ricordare a chi l’ha dimenticato che è sempre meglio rimandare a domani quello che non è necessario fare oggi. Che è sempre meglio dormirci sopra. Che sono poche le cose che scappano, e la maggior parte di loro non merita di essere inseguita. Che in questo mondo di pazzi agitati, la calma è una delle qualità dal sapore dolce, molto dolce. Con un abbraccio, Livia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...