le poesie di anna maria

Anna Maria Curci ha scritto e ora è pubblicata una silloge di poesie
Inciampi e marcapiano.
E’ un link che dà l’idea, questo.
Anna Mariaha un blog, questo, ha partecipato ai Racconti a quattro mani, ha tradotto poesie
Il suo libro, io, lo prenderò al salone di Torino, altrimenti lo ordino.

Ha scritto nel suo blog:
La parola scritta si fonde nel ricordo con la parola recitata: le innumerevoli letture della Commedia in classe o negli incontri, la domenica mattina, alla “Casa di Dante” a Trastevere; i Canti di Catullo, Alla stazione in una mattina d’autunno di Carducci risuonano nelle orecchie e suggeriscono ancora oggi rime e ritmi.