varie

Intervista di Marino Magliani, al sottoscritto, su La poesia e lo spirito.
Eccola qua.

Ho appena finito di leggere John Balville, Congetture su April, casa editrice Guanda. Un bel libro, a mio avviso. E’ il secondo che leggo di Banville, perché le storie che racconta non sono mai banali, perché ha una gran bella scrittura, fin troppo ricercata (simile a lui, in Italia, abbiamo Valerio Varesi).

Appena avrò tempo cercherò di aggiornare i link (accidenti a splinder, insomma).

Chiudo con una foto del mio amico Andrea Cherchi. Questa è piazza Cavour innevata. Impiego tre minuti ad arrivare a casa. Ci staziono tutti i giorni, direi.