Coincidenze bestiali. Oppure segni, chissà

Uno esce col cane. Strada deserta, non c’è nessuno. Per terra, una banconota da 50 euro. Magari l’ha persa un poveraccio. Aspetti. Niente.
Giorno dopo, stessa strada. Due banconote. Una da venti e una da cinque…
Un paio di giorni dopo, un’altra strada, però: banconota da 5 euro.
È successo a me, a gennaio del 2020.

Sono superstizioso (il titolo del mio ultimo libro, Forse non morirò di giovedì, è ispirato a una superstizione), e quindi quei soldi (80 euro nell’arco di poche giorni) trovati per terra per me non erano un buon segno.

Anni e anni fa.
Un giorno raccogliendo una monetina per terra, dico a me stesso: mi porterà fortuna.
Succede altre volte, con altre monetine. Continuo a dire, ma con poca convinzione, che mi porteranno fortuna.
Sera del 20 agosto del 2005. Vedo una monetina per terra. La lasciai lì. A che mi serviva? Ero stato nominato direttore del giornale La Sesia, l’anno successivo sarebbero usciti i miei primi due libri (Dicono di Clelia, per Mursia; Lo scommettitore, per Fernandel.)
Quella sera morì mio fratello Moreno
Scrissi una lettera (si trova qui, Riposa in pace fratello fragile).
Avevo anche un libro in testa, ma lo lasciai da parte. Lo scrissi due anni dopo: parlava di una moneta…

Da allora ho raccolto tutte le monete che trovo portando a spasso il cane.
Un euro, ma le più son da 1 centesimo o 2.
Ho raccolto anche quelle tre banconote quando si cominciava a parlare di Covid. Quando trovai la prima, pensai: tanto la “reinvesto”. Vivo davanti alla Caritas, ho qualche cliente fisso… Ma quando, per altre due volte, trovai le altre banconote ricordo che, almeno un po’, mi preoccupai. Senza una ragione.
Coincidenze?
O forse segni.
Sono agnostico ma.

Autore: remo

Scrivo, ma in vita mia ho fatto di tutto: cameriere, operaio, portiere di notte. Sono stato anche disoccupato. Mi mi sono laureato lavorando. Poi ho fatto il giornalista e scrivo anche libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...