Pensieri e parole: intervista a Emilio Mordini

Da molti anni oramai, anche con responsabilità del mondo della cultura, si è andato progressivamente riducendo il lessico delle persone. Le persone utilizzano sempre meno parole, siccome le parole sono i pensieri, se abbiamo poche parole abbiamo poche pensieri. E più le parole sono semplici, immediate, più i pensieri sono semplici e immediati.

Emilio Mordini, medico e psicanalista, in un’intervista su Comunicazione pandemia.

(Viviamo da tempo – aggiungo io – nell’era degli slogan a buon mercato. Da Berlusconi alla pandemia, sempre peggio).