Finale con l’e-book

con l’e-book dei

Racconti a quattro mani, 21010

Il prossimo anno si replica con due varianti:
– commenti in moderazione
– una giuria esterna che affiancherà i partecipanti-votanti; la giuria, però, avrà un “peso specifico” maggiore

Grazie a t. che ha realizzato l’e-book, grazie a mario bianco per la copertina, grazie a tutti.

buona giornata

PS Il link con il pdf dei raccontyia4mani 2010 si troverà sempre in prima pagina, nel colonnino dei link, sotto la voce e-book

22 pensieri su “Finale con l’e-book

  1. Arrivo per ultima, mi sa… Ma andavo girovagando per Festival…
    Bellissima la copertina (grazie, Mario Bianco); ben confezionato il libro (grazie, paziente T); sempre intrigante e curioso scrivere a 4mani (grazie, Remo, anche tu paziente…); e grazie a Cristina, per le sue due mani che, insieme a me, hanno confezionato il racconto.

    Complimenti ad Annalisa e Donatella: non conosco Donatella, ma sono anni che penso che Annalisa è un’ottima scrittrice.

    Milvia

  2. a parte il piacere di leggere di un’avventura che, nonostante tutto, continuerà, volevo fare un ringraziamento a “t” e a mariobianco, alla loro bravura e disponibilità.
    e poi, soprattutto, ai miei due compagni di gioco con i quali è stato piacevole inventare storie:
    maria lucia riccioli della cui conoscenza ringrazio remo che ci affidò l’una nelle mani dell’altra :)
    bobboti già socio di strani affari, come lui li chiama, lo scorso anno.

    p.s.: con riferimento a complesso vocale, ci sono due precisazioni che abbiamo lasciato nei commenti al racconto.

    grazie!

  3. questi racconti hanno in mente di durare a lungo, se la data del link dice
    racconti a quattro mani 21010!
    :D
    complimenti vivissimi! bella copertina per una bellissima esperienza.

  4. Grazie a T. per il gran lavoro fatto, sicuramente non facile sotto diversi aspetti.
    Grazie a Mario Bianco per la bella copertina.
    e Grazie alla mia socia/Amica Morena per essersi sciroppata un gran numero di mail con relative paturnie in allegato; ed aver ribaltato le regole, non quelle della letteratura, bensì dell’alfabeto ponendo il mio nome avanti al suo per pura gentilezza.
    E non è poca cosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...