Un caffè in ghiaccio e Ed Mc Bain

Birra Dreher o Peroni nei bar per gente del posto. Pomodori e mozzarelle sette volte sette più buoni di quelli che trovi al Nord. Commercianti e baristi e bariste che sorridono, «Cinque e venti, dammi cinque», e ti danno del tu dalla seconda volta in cui metti piede nel loro locale. E le solite strade dissestate, il solito caldo, il solito mare che poi, sai già, ti mancherà. Insomma il Salento.

Un caffè in ghiaccio, grazie.

Mi son portato pochi libri, quest’anno, dietro. Sto rileggendo “Qui, 87° distretto” di Ed McBain.
Non mi ricordo la trama, ma non importa. La volta scorsa non prestai attenzione alla scrittura di questo autore, che è una scrittura potente. Ogni frase ha un suo perché. Insomma, la scrittura incisiva che predicava Pontiggia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...