Segnali di vita in un paesino di 250 anime

Nei paesi attorno a Vercelli, i paesi della Bassa, una volta c’era più vita: bar aperti fino a tarda notte, almeno un negozio di alimentari, un campetto di calcio, l’oratorio.

Casanova Elvo è un paese di 250 abitanti.

Per volontà del sindaco, dopo 21 anni è stato riaperto un bar. Lo gestirà una ragazza che si chiama Asia, contenta di questa esperienza. Non solo. Nei locali del Comune è attivo un minimarket.

Non so se a Casanova Elvo ci siano anche un prete è un oratorio, comunque “bar più minimarket” è un segnale. Di vita.